Intorno al Duomo, la storia di Caino e Abele

    I riquadri successivi ci raccontano la storia di Caino e Abele.

    Caino era il primogenito di Adamo ed Eva ed era agricoltore, mentre Abele, il secondogenito, era pastore.

    Entrambi offrirono sacrifici al Signore, come si vede nei due riquadri “Il sacrificio di Caino” e “il sacrificio di Abele”, ma solo quello di Abele fu gradito a Dio e consumato da un fuoco. La tradizione ci racconta che Dio non apprezzò l’offerta di Caino perché non era costituita dalle primizie del suo raccolto.

    Sacrificio di Caino, Duomo di Milano resized_1_05_Sacrificio di Abele, Duomo di Milano

    Quel che ne seguì è raccontato dal riquadro che si può vedere sopra al “sacrificio di Caino”: l’invidia sorse nel cuore di Caino che condusse il fratello minore in campagna e lo uccise.

     

    Similar Category Post

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *